Copyright © 2009 2014 by "Corm@r"   ·   All Rights reserved   ·   E-Mail: cormar@cormarweb.org      Sito ottimizzato per Firefox
sede_0967
sede_0968
sede_0969
sede_0972
sede_0973
All'inizio era quasi un rudere, ma gli infaticabili soci l'hanno trasformata in un luogo dove ci si incontra, dove nascono amicizie lunghe una vita, dove si scambiano idee e si tramandano esperienze.  E' nei locali delle ex scuole di Villanova che batte il cuore della Sezione  E bella e accogliente la sede del CAI di Barzano'.  Sembra fatta apposta per le interminabili chiaccherate e racconti sulle montagne salite e ancora da salire. Eppure all'inizio, prima che i soci ci mettessero mano, lo scenario era ben diverso e chi ha fatto parte dei membri fondatori della sezione se lo ricorda bene.  La prima preoccupazione del gruppo che diede inizio al sodalizio , fu infatti quella di trovare un luogo che potesse fare da punto di riferimento, una vera e propria casa per i Soci.  L'amministrazione Comunale di allora fece la sua parte, mettendo a disposizione della neonata Associazione, i locali di una ex scuola elementare ormai in disuso.  Facendo appello alle diverse professionalita dei soci e con l'arte di arrangiarsi, il cantiere per la rinascita dei locali fu presto allestito.  Si lavorava alla sera e spesso nei week end. Rimboccandosi le maniche, con un susseguirsi di mansioni i lavori procedettero nel migliore dei modi, sopratutto per l'alto entusiasmo dei partecipanti.  Fu cosi che il 1 novembre 1983, (a soli 5 mesi dalla fondazione della sezione) la sede del CAI di Barzano (circa 100 mtq) fu rponta per l'inaugurazione ufficiale.  A tagliare il nastro d'inaugurazione, assieme alle autorita cittadine, un uomo di alta competenza sull alpinismo e montagna: ALDO CASSIN, che fu solo il primo di una lunga serie di illustri personaggi che hanno fatto visita alla Seazione.  Infatti oltre a Cassin furono ospiti in sede: Walter Bonatti, Cesare Maestri, Hans Kammerlander , Reinhold Messner, tutti altissimi personaggi che dopo incontri e conferenze, venivano invitati in sede da Sergio Longoni.  Ancora piu importanti pero', sono gli incontri comuni che si possono fare il Martedi e il Venerdi dai quali sono nati anni di esperienze vissute assieme in montagna e amicizie longeve.