FAMILY CAI AL LAGO DI GARDA

pubblicato in: alpinismo giovanile, escursionismo | 0

 

Domenica 20 Ottobre 2019

Anche quest’anno la tradizionale camminata del family cai tocca uno degli scroci più belli del Lago di Garda che nulla hanno ad invidiare alle nostre passate passeggiate liguri.

La tappa parte da piazza Feltrinelli di Gargnano, affacciata sul vecchio porticciolo, nota per la presenza, sui muri dei palazzi che guardano il lago, di 32 proiettili in ferro, ricordo di un cannoneggiamento austriaco avvenuto la sera del 19 luglio 1866 durante la III Guerra d’Indipendenza.

Si prosegue su via Rimembranze raggiungendo, dopo circa 700 metri Villa Feltrinelli (ora Grand’Hotel), che negli anni della Repubblica di Salò fu residenza di Benito Mussolini.

Dopo un altro chilometro si incontra la chiesetta di San Giacomo, segno di antichi cammini di pellegrinaggio. Si prosegue sulla vecchia “strada dei dossi”, che raggiunge e supera la Statale Gardesana nei pressi di uno strapiombo mozzafiato, e prosegue con alcuni tornanti.

Lasciando la stradina dismessa si imbocca il sentiero e si raggiunge in breve Muslone, frazione di Gargnano isolata e molto panoramica.

Ci si ritrova sulla Bassa Via del Garda (sentiero “Roberto Montagnoli” in ricordo dell’editore che promosse con le sue pubblicazioni questi luoghi); il percorso a tappe venne realizzato nel 1996 dall’Azienda Regionale delle Foreste, ora ERSAF. Ogni anno, su questo percorso, si svolge la stupenda, ma faticosissima, sky marathon Bvgtrail.

Con una bella traversata a mezzacosta, il sentiero raggiunge Piovere, la prima delle frazioni di Tignale. Il percorso si snoda su sentieri facili che vanno comunque affrontati con la dovuta preparazione ed il necessario abbigliamento consono alla stagione.

La durata ad un passo family cai si aggirerà intorno alle 4 ore.

Attenzione: posti limitati. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi in sede.

 

Accompagnatori:

Sandro Colombo
Anselmo Crippa
Tel. 349 8050147
Tel. 339 6957570